ULTIMI ARTICOLI

E se abolissimo le mappature da qualifica?

Perché non congelare le mappature dopo la prove considerandole alla stregua di un assetto da qualifica? In pratica, togliere alla Mercedes il vantaggio del "bottone magico" da cui ricavano più potenza per pochissimi giri. È una provocazione, me ne rendo conto, ma non sarebbe del tutto sbagliata. Anzi, è piuttosto coerente con la logica del regolamento attuale che vieta...

La vittoria Ferrari e il rischio di illudersi

Una vittoria un po' fortunosa ma geniale quella di Vettel e della Ferrari per come è maturata. Non è un caso che il Cavallino abbia mandato sul podio in Australia a ritirare la coppa per la vittoria della squadra proprio lo stratega Rosso che s’è inventato quella strategia vincente: Inaki Rueda. Conquistare in modo così sorprendente la prima gara...

Quale F1 2018 è più in forma dopo i test?

Basta una sola sessione di test per capire chi è in vantaggio e chi arranca fra i team di F1 2018? Si, basta. Anche se i primi test di Barcellona si sono svolti con freddo e pioggia, e una pista il cui asfalto, anche quando era asciutto non superava i 10 gradi di temperatura, ce n’è abbastanza per capire...

Rimpiangeremo la F1 di Ecclestone?

Si stava meglio quando si stava peggio? Mi sa che toccherà dire così per la F1. Salutato con grandi enfasi l'ingresso di Liberty Media che giusto un anno fa – era il dicembre 2016 - ha acquistato per 6,7 miliardi di euro il business F1 dalla CVC e da Ecclestone, tutti aspettavamo che la F1 compisse finalmente una svolta...

Perché la RAI ha perso la F1 nel 2018

(articolo aggiornato dopo l'annuncio Sky del 25 gennaio) Niente F1 sulla RAI nel 2018. Il dubbio è diventato certezza giovedi 25 gennaio dopo l'annuncio di Sky che acquisirà l'esclusiva di tutti i 19 GP F1 del 2018. Ma come sono andate davvero davvero le cose? I professionisti della polemica sul web, quelli che orecchiano tutto ma sono capaci solo di far rimbalzare...

Kubica, la favola è finita. Come e perché

È la fine di un sogno. Anzi: di una bella favola. Robert Kubica probabilmente non tornerà a correre in F1. L’annuncio è atteso a ore. La speranza di rivedere al via dei Gran Premi uno dei piloti più forti e più sfortunati si sta dissolvendo contro un ostacolo chiamato denaro. Quel denaro che Sergey Sirotkin, pilota 22enne russo di...