ULTIMI ARTICOLI

Lettera aperta a Verstappen

Ripubblico qui la lettera aperta che ho scritto a Verstappen nella mia rubrica "Nel Mirino" su autosprint.it. Grazie a @Sutton-Images per le foto. Caro Max, ma ti rendi conto di quel che stai combinando? Con quella scellerata manovra difensiva a Baku hai deluso il mondo che un tempo credeva nelle tue qualità e quelli che avevano visto in te un nuovo Senna. E da...

Marchionne prenda Ricciardo in Ferrari

La Ferrari dovrebbe prendersi Ricciardo. La cosa incredibile di questa Formula Uno è che un pilota come lui sia ancora senza contratto per il futuro. La Red Bull, che ha blindato Verstappen fino a fine 2020, non ha per adesso intenzione di confermare l’australiano. La squadra aspetta gli eventi, presta più attenzione all’evoluzione del motore Honda per rimpiazzare i Renault...

E se abolissimo le mappature da qualifica?

Perché non congelare le mappature dopo la prove considerandole alla stregua di un assetto da qualifica? In pratica, togliere alla Mercedes il vantaggio del "bottone magico" da cui ricavano più potenza per pochissimi giri. È una provocazione, me ne rendo conto, ma non sarebbe del tutto sbagliata. Anzi, è piuttosto coerente con la logica del regolamento attuale che vieta...

La vittoria Ferrari e il rischio di illudersi

Una vittoria un po' fortunosa ma geniale quella di Vettel e della Ferrari per come è maturata. Non è un caso che il Cavallino abbia mandato sul podio in Australia a ritirare la coppa per la vittoria della squadra proprio lo stratega Rosso che s’è inventato quella strategia vincente: Inaki Rueda. Conquistare in modo così sorprendente la prima gara...

E se la prima gara la vincesse Red Bull?

Chi vince a Melbourne? Nico Rosberg, tanto per citare uno che se ne intende, non ha dubbi: lui dice che Melbourne vincerà Hamilton. Che ama tra l’altro la pista australiana. E che Lewis è favoritissimo anche quest’anno per aggiudicarsi il quinto titolo mondiale. Ma invece io voglio fare qualche ragionamento più ampio sulla prima gara. Le mie sono ipotesi completamente...

Quale F1 2018 è più in forma dopo i test?

Basta una sola sessione di test per capire chi è in vantaggio e chi arranca fra i team di F1 2018? Si, basta. Anche se i primi test di Barcellona si sono svolti con freddo e pioggia, e una pista il cui asfalto, anche quando era asciutto non superava i 10 gradi di temperatura, ce n’è abbastanza per capire...