Ferrari ha vinto la guerra dei motori

È stato un lungo inseguimento. Durato quattro anni e mezzo. Ma forse, adesso, la Ferrari sembra aver finalmente vinto la guerra dei motori contro Mercedes in F1. La netta vittoria di Vettel a Montreal, su una pista dove motore e trazione sono gli aspetti più importanti per la velocità sul giro, dimostra che la Ferrari ha raggiunto e per...

Dubbi e spiegazioni del GP F1 di Spagna

Ci sono stati due Gran Premi di Spagna F1. Quello vissuto al Montmelò dai presenti vedendo la corsa dal vero e ascoltando i commenti dei protagonisti di persona. E quello raccontato in tv e recepito dagli appassionati tramite il teleschermo. Due gare differenti, dove gli ascoltatori italiani, nel farsi un’idea dell’andamento della corsa e delle cause che hanno portato...

Non c’è complotto dietro il caso-gomme

Il caso-gomme ha sollevato un vespaio durante le qualifiche di Barcellona ma non tutto è così come sembra. La prima anomalia è che tutte le gomme Pirelli, proprio per questo Gran Premio, siano state assottigliate (0,4 mm di battistrada in meno) per ridurre i rischi di blistering. La seconda anomalia è che la Mercedes sia tornata in pole position...

L’8 maggio e quella sfida Villeneuve-F104

L'8 maggio sono 36 anni esatti dalla morte di Gilles Villeneuve. Campione osannato e idolatrato, che ha vinto poco ma entusiasmato tanto. Voglio ricordare Gilles con questa foto. Un'immagine speciale. Fu scattata a Istrana in quella leggendaria sfida fra le F1 e gli aerei che venne organizzata da mio padre Marcello Sabbatini per Rombo nel novembre 1981, quando Gilles disputò...

Lettera aperta a Verstappen

Ripubblico qui la lettera aperta che ho scritto a Verstappen nella mia rubrica "Nel Mirino" su autosprint.it. Grazie a @Sutton-Images per le foto. Caro Max, ma ti rendi conto di quel che stai combinando? Con quella scellerata manovra difensiva a Baku hai deluso il mondo che un tempo credeva nelle tue qualità e quelli che avevano visto in te un nuovo Senna. E da...

Marchionne prenda Ricciardo in Ferrari

La Ferrari dovrebbe prendersi Ricciardo. La cosa incredibile di questa Formula Uno è che un pilota come lui sia ancora senza contratto per il futuro. La Red Bull, che ha blindato Verstappen fino a fine 2020, non ha per adesso intenzione di confermare l’australiano. La squadra aspetta gli eventi, presta più attenzione all’evoluzione del motore Honda per rimpiazzare i Renault...