LEGEND

Home LEGEND

Com’è “L’Aviatore”: il film su Villeneuve

Va in onda stasera, martedì 10 maggio su RAI 2 alle 21.20 il film "L'Aviatore" su Gilles Villeneuve, realizzato dal regista Giangiacomo De Stefano, e prodotto da Sonne Film e K+ in collaborazione con Rai Documentari, che racconta la vita e le imprese del pilota più amato dai tifosi ferraristi. Io l'ho visto in anteprima e consiglio a tutti di...

Villeneuve: 40 anni senza Gilles

Questo articolo su Gilles Villeneuve è apparso due anni fa. Oggi è la ricorrenza della 40 anni dalla morte di Gilles perciò lo ripubblico in sua memoria a beneficio di chi non l'aveva letto. - - - - - - - - - - - «Aspettami, non ci metterò molto». Diceva sempre così Gilles alla moglie Johanna in griglia, dandole un fugace bacio...

Che penso di Valentino Rossi in GT

Sono stato a Imola a seguire il debutto di Valentino Rossi con le quattro ruote in GT. Ho parlato con lui, ho seguito i suoi stint in pista, ho ascoltato la conferenza stampa, sono andato a vederlo guidare nelle curve durante le prove e ho parlato con i suoi avversari. Insomma, mi sono fatto un'idea chiara dal di dentro...

Frank Williams e la F1, la storia segreta

Era uno dei veri simboli della F1 di una volta. Quella dura e pura. Formata da quei grandi uomini che hanno reso leggendarie la categoria  negli Anni Settanta, prima che arrivassero le industrie automobilistiche a scombussolare le cose. Era quella F1 fatta di nomi mitici, come Enzo Ferrari, Bernie Ecclestone, Colin Chapman, Max Mosley, Ken Tyrrell e Ron Dennis....

Quel calembour per ricordare De Angelis

Sapete cos'è un calembour? È un gioco di parole in cui si divertono molti giornalisti italiani. Perché ne parlo? Perché secondo me un bellissimo calembour è stato l'omaggio di Rombo a Elio de Angelis quando vinse il suo primo GP di Formula Uno nel 1982. Elio era un grande campione. È stato uno dei più forti ma anche sottostimati...

1 maggio: un video per Senna

Oggi è il 1 maggio. 27 anni dopo la scomparsa di Senna. Ho pensato che il modo migliore per ricordarlo quest'anno fosse quello di andare sul circuito di Imola, in un momento di silenzio e tranquillità, per ripercorrere a piedi i punti della pista che lo hanno visto protagonista. E raccontare tanti episodi della sua vita legata alle varie...

Alboreto, vent’anni dopo

Vent’anni fa e sembra ancora ieri. Era il 25 aprile 2001 quando Michele Alboreto trovò la morte in un incidente durante un collaudo della Audi R8 prototipo di Le Mans in Germania, sulla pista del Lausitzring. Lo stesso circuito dove pochi mesi dopo (a settembre) avvenne il drammatico incidente di Zanardi. Michele era l’impersonificazione perfetta del pilota-gentiluomo. L’ultimo gentleman driver...

Giunti, la tragedia che cambiò le corse

Il 10 gennaio 1971, 50 anni fa esatti, moriva Ignazio Giunti. Uno dei più forti piloti automobilistici italiani di quei primi anni ‘70. Un incidente capitato alla 1000 km di Buenos Aires, prima prova del campionato del mondo Marche (come allora si chiamava quello che oggi è il WEC). La Ferrari di Giunti investì a oltre 200 km orari la...

Senna, il mio libro in libreria

Finalmente è uscito! Dal 5 ottobre trovate nelle librerie il mio libro: "Senna, la magia della perfezione". Il lavoro che mi ha impegnato e tenuto un po' lontano da tanti altri impegni durante l'estate. Una piacevole faticaccia ma una gran bella soddisfazione! Scrivere questo libro è stato come compiere un emozionante viaggio nel passato: ho cominciato facendo un lungo brainstorming per...

Zanardi: “Io mi spezzo ma non mi piego!”

Ho faticato a dormire venerdì sera dopo il tuo incidente. Le immagini della tua tragedia, la handbike rovesciata, il camion con il segno del gesso fatto dai carabinieri lì dove hai impattato contro il predellino… Scene che mi hanno scatenato forti emozioni e fatto ripensare a quei giorni tristi del Lausitizring, 19 anni fa, quando Cesare (Mannucci) mi chiamò...