Alla F1 servono nuove regole: eccole

Penalità sì o penalità no? Come decidere qual è il sottile confine tra una sanzione e nessun provvedimento? Proviamo a ragionarci insieme prendendo spunto degli ultimi due casi eclatanti in F1: quello di Vettel-Hamilton e quello di Verstappen-Leclerc. I buonisti s’incazzeranno ma ci tengo a dire che dal mio punto di vista entrambe le manovre dovrebbero essere considerate lecite....

Il GP F1 più brutto della storia? Riflessioni

Pensate che strano: un giorno potrete dire ai vostri nipoti che il 23 giugno 2019, sotto un’afa terribile, avete avuto il privilegio di assistere in Tv al più brutto Gran Premio della storia della F1. Quello di Francia al Castellet. A definirlo così è stato un giornalista britannico del quotidiano "The Telegraph". E lo dice nonostante abbia vinto un...

Vittoria rubata o vittoria di Pirro?

Vittoria rubata oppure vittoria di Pirro? Il gioco di parole con quell’espressione storica viene bene. Conoscete la vicenda, no? Pirro era il re dell’Epiro e duemila anni fa vinse una battaglia contro i romani, ma a prezzo di tali perdite umane nel proprio esercito che il trionfo si rivelò controproducente perché decimò le sue truppe che non poterono continuare...

Ferrari SF90 Stradale, prima ibrida plug-in

È la prima Ferrari ibrida plug-in della storia del Cavallino. Ha una potenza spropositata, di mille cavalli tondi tondi, e si chiama come la monoposto F1: SF90 Stradale. Inoltre può percorrere fino a 25 km in modalità soltanto elettrica, nel silenzio più assoluto. Bastano questi pochi elementi chiave a far capire di che pasta sia fatta la nuova supercar...

Leclerc su 3 ruote e lo scomodo paragone con Gilles

Alzi la mano chi, fra i veri nostalgici del Cavallino, vedendo il giro su tre ruote di Leclerc a Montecarlo, non abbia pensato a Gilles Villeneuve. E a quella rocambolesca impresa su tre ruote che compì nel 1979 nel corso del GP d’Olanda a Zandvoort. Quando Gilles percorse un intero giro su tre ruote perdendo via via prima lo...

Forghieri racconta Lauda

Dici Lauda e pensi subito alla corsa del Fuji 1976. Il famoso “gran rifiuto”. Il coraggio della paura. Oppure la paura di aver coraggio. A seconda dei punti di vista e delle opinioni. E poi subito dopo pensi a Mauro Forghieri. Genio e regolatezza della Ferrari. La coppia più vincente degli anni ‘70 in Formula Uno. Niki Lauda e...